I bonsai sono alberi che vengono mantenuti intenzionalmente nani anche per molti anni, grazie a delle particolari tecniche di potatura e di riduzione delle radici. Benché oramai presenti da molti anni anche nelle abitazioni occidentali, non sempre si è in grado di curarli come si deve. I bonsai possono essere da esterno o da interno e questo incide molto sulla loro manutenzione. Altro particolare da non trascurare è la concimazione. I bonsai necessitano di un concime speciale che abbia un rapporto equilibrato tra azoto, fosforo e potassio in modo da contenere lo sviluppo vegetativo in eccesso e tale da consentire al legno una completa maturazione. Il Concime speciale bonsai è un Concime minerale NPK 14-20-26 e ferro. E’ semplice da utilizzare: si scioglie in acqua (circa 1 cucchiaino raso per 1 L di acqua) e si somministra ogni 10-15 giorni. Acquistalo subito http://i-grow.growshopdiscounts.it/coltivazione/fertilizzanti/i-consigli-dell-esperto/concime-speciale-bonsai-250gr.html