Una delle cause più comuni dei danni alle piante sono le CARENZE NUTRIZIONALI, un fattore spesso molto sottovalutato al quale occorre porre rimedio con tempestività: per questo in collaborazione con Plagron, produttore top di concimi e fertilizzanti, abbiamo deciso di scrivere una serie di articoli-guida sulle principali carenze nutrizionali delle piante, come prevenirle e soprattutto come curarle bene e velocemente.

Affrontiamo in questo articolo una delle carenze che può causare più danni alla pianta, soprattutto nelle coltivazioni di canapa, la Ferro carenzacarenza di Ferro, dove le giovani foglie appaiono sbiadite, le altre foglie ingialliscono, mentre le venature rimangono verdi. Questo perché il ferro è un elemento immobile, ciò significa che il ferro, una volta assorbito, non può più essere distribuito nella pianta. In seguito, l’ingiallimento si verifica anche nelle foglie più vecchie e nelle venature più piccole.

Cosa fa il Ferro per la pianta?

Il ferro è molto importante per la crescita e lo sviluppo della pianta: viene utilizzato dalla pianta per la formazione della clorofilla. A sua volta, la clorofilla gioca un ruolo importante durante la fotosintesi. Con il processo di fotosintesi, infatti, la pianta produce zuccheri e si rifornisce di energia. Anche molti enzimi hanno bisogno di ferro per svolgere la loro funzione.

Come si previene la carenza di Ferro?

Assicurati sempre che le piante riescano ad assorbire abbastanza ferro. Quindi, devi assicurarti che il terriccio sia drenato correttamente. I sintomi di carenza di ferro sono comuni in terricci con un alto contenuto di calcio e un valore pH eccessivamente alto. Utilizzando uno dei nostri nutrienti di base (come Terra Grow e Terra Bloom) puoi ridurre le possibilità di carenza di ferro. Bisogna considerare anche i fattori abiotici, tra cui temperatura, l’intensità della luce, l’acidità, la quantità di umidità e la forza del vento.

Ecco altre possibili cause:

• Ferro insufficiente nel terreno o substrato. ferro carenza

• Valore di pH del terreno o substrato troppo alto.

• Eccesso di zinco o manganese nel terreno o substrato.

• Troppa luce sul serbatoio dei nutrienti. Questo può causare la crescita di alghe all’interno della soluzione nutritiva.

• Substrato troppo bagnato che blocca la fornitura di ossigeno.

• Il sistema radicale non funziona adeguatamente. Questo può essere dovuto a malattie, danni o basse temperature.

Come si CURA la carenza di Ferro?

Puoi utilizzare Vita Race per prevenire carenze di ferro. Si tratta di uno spray al ferro per la fase di crescita e per le prime 3 settimane della fase di fioritura. Altre opzioni sono aumentare la temperatura del suolo e migliorare il drenaggio.

Il valore EC o pH è troppo alto? Allora sciacqua il sistema di coltivazione con acqua pulita a pH controllato.

Per maggiori informazioni o per ricevere una consulenza gratuita dal nostro team, potete contattarci in qualsiasi momento utilizzando il modulo apposito.

I-Grow….Make it Easy!