Una delle cause più comuni dei danni alle piante sono le CARENZE NUTRIZIONALI, un fattore spesso molto sottovalutato al quale occorre porre rimedio con tempestività: per questo in collaborazione con Plagron, produttore top di concimi e fertilizzanti, abbiamo deciso di scrivere una serie di articoli-guida sulle principali carenze nutrizionali delle piante, come prevenirle e soprattutto come curarle bene e velocemente.

Affrontiamo in questo articolo una delle carenze che può causare rame carenza gravi danni alle vostre piante, soprattutto nelle coltivazioni di canapa, la carenza di Rame: avete a che fare con una carenza di rame quando le foglie giovani iniziano ad appassire e seccarsi. Questo accade perché il rame non è mobile nella pianta, quindi le foglie giovani prendono il rame dalle foglie più vecchie: quindi le foglie si arricciano verso il basso e appaiono flosce e presentano anche un tenue bagliore blu, mentre steli, rami e rametti saranno meno forti e potrebbero spezzarsi più velocemente. Inoltre, una pianta con carenza di rame cresce più lentamente di una pianta in salute.

Cosa fa il Rame per la pianta?

Il rame aumenta la resistenza della pianta: infatti ricopre un ruolo importante nelle reazioni enzimatiche necessarie alla fotosintesi, assicurando anche la formazione di lignina. La lignina rende impermeabile il muro cellulare, fornendo maggiore protezione contro batteri e funghi.

Come si previene la carenza di Rame?

La prevenzione è meglio della cura: utilizzare un terriccio ricco di rame in cui far crescere la tua pianta è importante, consigliamo di scegliere uno dei nutrienti di base Plagron per ridurre le possibilità di carenza. Ma è necessario considerare anche i fattori abiotici come la temperatura, l’intensità della luce, l’acidità, la quantità di umidità e la forza del vento.

Ecco altre possibili cause:

• Livelli di rame troppo bassi nel terreno o substrato.carenza di rame

• Valore di pH del terreno o substrato troppo alto.

• Troppo ferro, alluminio, manganese o calcio nel terreno.

• Il sistema radicale non funziona adeguatamente. Questo può essere dovuto a malattie, danni o basse temperature

Come si CURA la carenza di Rame?

È possibile aggiungere rame extra attraverso la fertilizzazione. Se si crede che la causa sia un valore pH elevato, si consiglia di sciacquare il sistema con acqua pulita e a pH controllato. I risultati saranno visibili nel giro di pochi giorni. Le foglie più vecchie potrebbero non riprendersi e si consiglia di eliminarle.

Per maggiori informazioni o per ricevere una consulenza gratuita dal nostro team, potete contattarci in qualsiasi momento utilizzando il modulo apposito.

I-Grow….Make it Easy!