Una delle cause più comuni dei danni alle piante sono le CARENZE NUTRIZIONALI, un fattore spesso molto sottovalutato al quale occorre porre rimedio con tempestività: per questo in collaborazione con Plagron, produttore top di concimi e fertilizzanti, abbiamo deciso di scrivere una serie di articoli-guida sulle principali carenze nutrizionali delle piante, come prevenirle e soprattutto come curarle bene e velocemente.

Affrontiamo in questo articolo una delle carenze che può causare gravi danni alle vostre piante, soprattutto nelle coltivazioni di canapa, fasi carenza zinco la carenza di Zinco: è visibile soprattutto nelle foglie giovani che ingialliscono all’altezza delle venature, perdono colore ed iniziano a morire. Sulle foglie si creano delle particolari striature e la crescita verticale della pianta si blocca. Se il problema non viene trattato in tempo, la pianta può subire un blocco di crescita permanente e, nei casi peggiori, potrebbe addirittura morire.

Cosa fa lo Zinco per la pianta?

Lo zinco aumenta la resistenza della pianta. Inoltre, è un elemento importante dell’auxina, un ormone di crescita naturale. Lo zinco viene impiegato per l’allungamento di stelo e venature. Questo assicura anche lo sviluppo e il corretto funzionamento della clorofilla, che aiuta la crescita della pianta. Inoltre, molti enzimi hanno bisogno di zinco per svolgere la loro funzione.

 

Come si previene la carenza di Zinco?

Bisogna tener presente che lo zinco viene assorbito al meglio in un ambiente radicale acido. Utilizzando uno dei nutrienti Plagron come Vita Start puoi ridurre le possibilità di carenze. Ma è necessario considerare anche i fattori abiotici come la temperatura, l’intensità dfasi carenza zincoella luce, l’acidità, la quantità di umidità e la forza del vento.

Ecco altre possibili cause:

• Valore di pH del terreno o substrato troppo alto.

• Fertilizzazione non corretta.

• Sconvolgimento dell’ambiente radicale.

• Ferro eccessivo nel substrato.

Come si CURA la carenza di Zinco?

Credi che la tua pianta abbia una carenza di zinco a causa di un valore pH elevato? In questo caso, sciacqua il sistema di coltivazione con acqua pulita a pH controllato. Utilizzando terreno di qualità e nutrienti giusti, non avrai bisogno di aggiungere zinco extra al terreno. Le foglie danneggiate non guariranno mai completamente. La carenza è stata curata completamente quando le nuove foglie non presentano sintomi.

Per maggiori informazioni o per ricevere una consulenza gratuita dal nostro team, potete contattarci in qualsiasi momento utilizzando il modulo apposito.

 

I-Grow….Make it Easy!