Le dimensioni dei vasi per coltivare le vostre piante hanno una funzione vitale: da loro dipenderà lo sviluppo dell'intera pianta.

I vasi da 12 litri sono probabilmente i più utilizzati, dato che offrono un buon compromesso tra le dimensioni del vaso e lo spazio per la crescita. Tali caratteristiche permettono alle radici di avere abbastanza spazio dove poter crescere e a voi di ottimizzare lo spazio della vostra Grow Room, permettendovi di coltivare più piante in spazi più ristretti.

Se gli spazi di cui disponete sono piuttosto ampi, potreste prendere in considerazione anche i vasi da 18 litri (o più grandi ancora da 25 litri). Il loro inconveniente è che occupano molto spazio e potrebbero risultare poco adatti alle coltivazioni indoor più piccole.

Tuttavia, se disponete di spazio, allora potrete ottenere rese produttive straordinarie (luce, sostanze nutritive e altri parametri permettendo) Coltivare in un vaso da 25 litri permette alle radici delle piante di crescere liberamente, in uno spazio sufficientemente grande dove poter esprimere tutto il loro potenziale.

La pianta tende a sviluppare tutto l'apparato radicale nella sua fase di crescita vegetativa. Infatti, quando si stimola la crescita delle radici in questa fase, si ottengono rese produttive superiori. Quando una pianta inizia la sua fase di fioritura con un fitto apparato radicale sviluppato uniformemente in tutto il vaso, ha la possibilità di assimilare molta più acqua e sostanze nutritive di cui potrebbe aver bisogno, accelerando i propri ritmi di crescita. Ci teniamo, però, a precisare che i vasi di grandi dimensioni facilitano la crescita delle piante, ma non per questo garantiscono rese produttive migliori. La loro funzione è semplicemente quella di agevolare le condizioni per ottenere un risultato potenzialmente raggiungibile.

Scopri i 3 formati qui:

Vaso 12 Litri: www.i-grow.it/vaso-tondo12l.html
Vaso 18 Litri: www.i-grow.it/vaso-tondo-18l.html
Vaso 25 Litri: www.i-grow.it/vaso-tondo-25l-33x33cm.html